Il SISTEMA IMMUNITARIO secondo l’Ayurveda

Lo stile di vita moderno sottopone tutti noi a tanti fattori che hanno un impatto negativo sul nostro sistema immunitario. Tra questi c’è la dieta che seguiamo, e lo stile di vita.

L’antica tradizione dell’Ayurveda ha molti consigli da dare su come rinforzare il sistema immunitario.

Gli elementi fondamentali e i dosha

Secondo la tradizione ayurvedica nell’universo ci sono cinque elementi fondamentali: l’etere, l’aria, il fuoco, l’acqua e la terra.

Queste 5 energie fondamentali sono rappresentate nel corpo umano dinamicamente da 3 “energie” o “umori” o “principi fisiologici”, che nell’Ayurveda vengono chiamati “Dosha”, e sono: Vata, Pitta e Kapha.

Idealmente, i Dosha devono essere bilanciati in modo dinamico. Una cosa importante è che per l’Ayurveda ogni essere umano ha un suo unico equilibrio dei Dosha e la salute umana dipende dal mantenere questo specifico equilibrio. Infatti, quando uno o più Dosha non è in equilibrio, anche il corpo umano perde il suo equilibrio o la sua salute.

L’Ayurveda consiglia uno specifico stile di vita e di alimentazione per mantenere la salute e riequilibrare i Dosha. Le Erbe per l’Ayurveda sono considerate come un cibo con specifiche energie terapeutiche, come quelli che oggi vengono chiamati “Super Food”.

L’approccio ayurvedico

Il corpo ha un sistema immunitario costituito di strutture e di processi biologici, il quale ci protegge dalle malattie.

Secondo un testo classico dell’Ayurveda:

Vyaadhiksamatvam  vyaadhibalavirodhitvam  vyadyutpadapratibandhakatvamiti yavat. – Charakasamhita, Sutrasthana, 28:7.

L’immunità dalla malattia include sia la riduzione della forza dei disordini che già si conoscono, sia la prevenzione di quelli che non si sono ancora manifestati

 

L’approccio dell’Ayurveda nei confronti del sistema immunitario è sfaccettato. La parola Vyaadhiksamatva (Immunità) è composta da Ksamatva (resistenza contro) e  Vyaadhi (malattia). Ksamatva è una resistenza, contemporaneamente fisiologica e psicologica. Questo significato di immunità è di importanza fondamentale per comprendere la differenza della visione ayurvedica rispetto a quella occidentale.

Infatti, l’immunità o Vyaadhiksamatva non è considerata come una semplice protezione contro una specifica malattia o un batterio, ma piuttosto si tratta di una resistenza contro la perdita di proporzioni, di integrità e di relazione tra i Dosha (energie del corpo umano) e i Dhatu (i tessuti).

Pertanto l’obiettivo è il mantenimento di un costante ambiente interno – Dhaatusaamya – ossia un equilibrio dinamico degli elementi di supporto del corpo e della mente.

La spiegazione avanzata del concetto ayurvedico di immunità, poi, è interconnessa con il concetto di Agni  (fuoco digestivo, che è di 13 tipi) e con l’ordine di nutrizione dei tessuti.

Ingredienti e nutrienti naturali

Ci sono tanti ingredienti e nutrienti naturali che l’Ayurveda considera utili per mantenere il corpo nel pieno della vitalità e per rinforzare il sistema immunitario. Ad esempio, tra quelli riportati in Materia Medica of Ayurveda based on Ayurveda Saukhyam Todarananda di Vaidya Bhagwan Dash, ci sono:

  • Il miele, che è considerato molto utile per il sistema immunitario (p. 657)
  • Lo zenzero, come promotore della digestione e della forza del corpo umano (p. 48)

Questi sono due rimedi naturali facilmente reperibili, che secondo l’Ayurveda sono molto utili nell’equilibrio e nel rafforzamento del sistema immunitario. Oltre a questi l’Ayurveda indica altro: erbe, materiali e sostanze che ci possono aiutare a mantenere un buono stato di salute.