Teminalia chebula

Inglese : Chebulic myrobalan
Hindi : Haritaki
Italiano : Mirobalano chebulico

Il mirobolano chebulico, noto come “Haritaki”, è una pianta meravigliosamente rinforzante e purificante, ed è considera la piu’ sacra della regione himalayana. Viene raffigurato tra le mani del Buddha della Medicina, ed è anche la pianta sacra del Dio Shiva. L”Haritaki “, all’interno del Triphala, la pianta a maggiore potere lassativo; perciò gli individui che soffrono di stipsi ostinata possono assumerlo sia da solo che in quantità notevoli. Pulisce e detossifica i livelli organici piu’ profondi senza ridurre le riserve corporee. E’ un lassativo sano e contiene gli antrachinoni, simili a quelli che si trovano nella cascara e rabarbaro.

Haritaki, tradizionalmente assunta in primavera, è una risorsa ricca in tannini, amminoacidi,fruttosio, acido succinico e beta-sitosteroli. Numerosi studi compiuti su Terminalia Chebula dimostrano le sue proprietà anti-spasmodiche riducendo l’aumento anormale dei valori della pressione sanguigna e lo spasmo intestinale.