Coriandrum sativum

Nome scientifico: Coriandrum sativum

Nome ayurvedico: Dhanika o Dhaanya

Italiano: Coriandolo

Inglese: Coriander

 

 

Origine e diffusione

Pianta coltivata in molte regioni dell’India, originaria del bacino mediterraneo e molto utilizzato nella cucina tradizionale del Sud America e del subcontinente indiano.

Curiosità

Il termine “coriandolo” viene menzionato dal grande storico latino Plinio il Vecchio e ha origine dalla lingua greca “korios” che significa cimice, in quanto allude all’odore delle foglie che richiamano quello di cimice, anche se, ovviamente, in forma più lieve. Inoltre, nel XVI secolo era usanza ricoprire di zucchero i semi del coriandolo durante le feste di carnevale per la gioia dei bambini, successivamente questa tradizione venne sostituita dai noti coriandoli di carta colorata.

Descrizione botanica

Si tratta di una piana erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Apiaceae come il prezzemolo, l’aneto, il finocchio e il cumino. Il fusto del coriandolo non supera i 70 cm di altezza, le foglie hanno un picciolo e sono suddivise in tre lobi dentati. I fiori compaiono a fine primavera e vanno dal bianco al rosa pallido riuniti in infiorescenze ad ombrella. Il frutto (diacheno) è una piccola sfera di colore marrone-giallastro, ruvido con scanalature, che normalmente è chiamato seme. In cucina si utilizzano le foglie fresche e i frutti essiccati.

Componenti principali

Linololo, flavonoidi, coriandrin, cumarina, tannini, acidi fenolici.

Parti utilizzate

Foglie, fiori, frutti.

Proprietà

Il Coriandrum sativum è noto per le sue innumerevoli proprietà, tra cui quelle stomachiche, digestive, diuretiche, antispasmodiche, allevia i dolori allo stomaco, è consigliato per chi soffre di aerofagia, colite e ha una grande azione carminativa, nonché depurativa del sangue. Aiuta durante gli episodi di emicrania, ha proprietà rinfrescanti, analgesiche, antisettiche, favorisce la riduzione del colesterolo LDL (cattivo) ed è utile in caso di nausea, indigestione e diarrea. Il coriandolo è un  potente antiossidante.

Per quanto riguarda i dosha, il coriandolo, essendo rinfrescante e antinfiammatorio, calma il dosha Pitta in eccesso. Nel caso in cui Vata sia in eccesso, è bene non consumarlo.

Prodotti in cui è presente Coriandrum sativum (clicca sul nome del prodotto per maggiori informazioni):

– Prodotti per pacificare il dosha Pitta, calmare irritazioni e stati infiammatori: PITTA BALANCE

Fonti:

Indian medicine Plants, C.P. Khare, Springer, Berlin, 2007

REGOLAMENTO E GESTIONE PRIVACY PER ZOOM

Per garantirvi una buona qualità dell’incontro e allo stesso tempo tutelare la vostra privacy, vi chiediamo di rispettare alcune semplici regole:

- Per permettere a tutti di interagire con il relatore, vi chiediamo di fare interventi entro i 30 secondi.
- Per evitare rumori di fondo ambientali si consiglia di attivare la periferica audio di trasmissione solo in caso di voluta interazione con il relatore;
- Mantenere un clima propositivo e un linguaggio rispettoso nei confronti del relatore e degli altri partecipanti;
- Nelle richieste al relatore non riferirsi a persone, cose, luoghi, aziende competitrici;
- Le domande sono sempre benvenute: vi chiediamo di porle alla fine della presentazione;
- Tenete presente che la registrazione sarà attiva e verrà pubblicata: se volete porre domande riguardo una vostra situazione personale che non volete condividere, non esitate a scriverci in privato;
- Bliss Ayurveda Italia srl è azienda distributrice di Integratori atti a ristabilire il fisiologico equilibrio delle funzionalità corporee, è quindi sconsigliato il riferimento a patologie specifiche.

PRIVACY

I dati inseriti nel presente form servono a inviarvi informazioni in merito all'incontro in questione e o inviti a incontri futuri.
La piattaforma "ZOOM WEBINAR" in caso di attivazione delle proprie periferiche di trasmissione audiovisive:
- Non garantisce l'anonimato in quanto esplica un tacito consenso alla trasmissione ed eventuale registrazione di materiale visivo e sonoro del partecipante anche per usi successivi al termine delle trasmissioni (es.Vimeo, Podcast)
L'accensione delle periferiche audiovisive è a vostra discrezione.
Il vostro microfono durante il webinar sarà disattivato di default; sarà eventualmente attivato solo su vostro consenso nella fase finale dell'incontro.
Bliss Ayurveda Italiy srl declina quindi ogni responsabilità nell'ambito della diffusione dei dati audiovisivi e del nome utente scelto durante l’accesso.
https://www.ayurera.it/privacy-policy/
In qualsiasi momento potrete esercitare il vostro diritto di variazione/annullamento dati inviando una mail a info@ayurera.it

CONTINUA CON LA RICHIESTA